Mercato e Consumatori

Scarica la nuova edizione del rapporto annuale sui consumi di videogiochi in Italia nel 2020

Rapporto Annuale "I videogiochi in Italia nel 2020"

IIDEA presenta anche quest’anno la nuova edizione del Rapporto Annuale, un bilancio sul mercato dei videogiochi e sul pubblico dei videogiocatori in Italia nel 2020, realizzato sulla base di diverse fonti di ricerca come Game Sales Data (GSD), GameTrack e AppAnnie, nell’ambito dell’osservatorio permanente sul settore promosso dalla Federazione Europea ISFE.

Il mercato dei videogiochi ha registrato una performance storica generando un giro d’affari di 2 miliardi e 179 milioni di euro con una crescita del +21,9% rispetto al 2019. Questo risultato non può essere interpretato solo come una conseguenza dell’emergenza pandemica: il mercato dei videogiochi in Italia continua a crescere anno dopo anno e sono diversi i fattori che stanno influenzando il suo inarrestabile sviluppo.

Le vendite sul fronte software fanno da traino e, in particolare, il segmento digitale, comprensivo di digital download su console e PC e di app, ha registrato la più grande espansione. Complice la buona performance delle console next gen – le nuove PS5 e Xbox Series uscite a novembre 2020 – e di Nintendo Switch, il comparto console ha sviluppato un fatturato di 395 milioni di euro con un trend di crescita del 6,9%.

Le potenzialità del videogioco come linguaggio narrativo, divulgativo e sociale sono balzate all’occhio di famiglie, educatori, aziende e di chiunque abbia avuto modo di approcciarsi al medium, constatando la sua grande capacità di coinvolgere positivamente le persone e di generare valore. Il videogioco come strumento di socializzazione ed inclusione si è definitivamente affermato anche nel nostro Paese.

Buona lettura