Emergenza Covid-19

Come affrontare al meglio l'attuale emergenza sanitaria in Italia

Abbiamo realizzato questa sezione del nostro sito per raccogliere tutte le risorse utili alle imprese attive nel settore dei videogiochi per affrontare al meglio la situazione attuale.
Qui sarà possibile trovare informazioni sugli ultimi decreti assunti dal Governo per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, in materia di tutela della salute pubblica e della produttività.

 

Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18
Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19: leggi il testo completo del decreto

Il nuovo Decreto Legge adottato dal Governo contiene una serie di misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19. Le misure in sintesi

 

Decreto #IoRestoaCasa

DCPM del 9 marzo 2020: leggi il testo orginale

Frequently Asked Questions sul Dpcm del 9 marzo 2020
in merito a: zone interessate dal decreto, limitazioni alla mobilità delle persone, trasporto pubblico e privato, uffici e dipendenti pubblici, pubblici esercizi, scuole e università, cerimonie ed eventi, turismo e agricoltura.

Autocertificazione per spostamenti per esigenza lavorativa

Ai sensi del Dpcm del 9 marzo 2020, #IoRestoaCasa, gli spostamenti casa-lavoro possono essere giustificati attraverso la compilazione di questo modello di Autocertificazione.

Il modello dovrà essere esibito nel caso di controllo da parte delle forze dell’ordine, secondo quanto previsto dalle direttive del Ministero dell’Interno, tenendo a mente che l’inosservanza di quanto previsto o la mendacità dell’autocertificazione possono configurare reato penale.

 

Smart Working semplificato

Il decreto DPCM dell’8 marzo 2020 semplifica le modalità di attuazione dello smart working, prevedendo che il lavoro agile possa applicarsi anche in assenza degli accordi individuali previsti dalla normativa vigente.

Il datore di lavoro, per attivare la modalità di lavoro agile, deve inviare comunicazione tramite la procedura semplificata per il caricamento massivo delle comunicazioni di smart working (guida dedicata).

Gli obblighi di informativa del datore di lavoro sono assolti in via telematica, anche ricorrendo alla documentazione resa disponibile sul sito dell’INAIL. In tale documentazione, è riportata l’informativa sulla salute e sicurezza nel lavoro agile. Per quesiti sull'utilizzo della procedura telematica, è stato inoltre disponibile l'URP per inviare una richiesta di assistenza.

Per tutte le informazioni e gli approfondimenti, vi rimandiamo alla pagina del Ministero del Lavoro dedicata allo “Smart working” e il Manuale per l'utente.

 

Tutela della privacy

Come indicato recentemente dal Garante della Privacy, i datori di lavoro devono astenersi dal raccogliere informazioni sulla presenza di eventuali sintomi influenzali del lavoratore e dei suoi contatti, in quanto l'accertamento e la raccolta di informazioni su eventuali sintomi o spostamenti recenti di ogni individuo spettano unicamente agli operatori sanitari e al sistema attivato dalla protezione civile.

 

Consultate esclusivamente fonti ufficiali per raccogliere informazioni precise sulla diffusione del virus COVID-19 e su quali misure adottare per fronteggiare al meglio l’attuale emergenza sanitaria, come per esempio il sito del Ministero della Salute o quello dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Sito ufficiale del Ministero della Salute italiano:
http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

Consigli dell’OMS sulle misure di protezione: 
https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019/advice-for-public

Linee guida dell’OMS sugli incontri di gruppo: 
https://www.who.int/publications-detail/key-planning-recommendations-for-mass-gatherings-in-the-context-of-the-current-covid-19-outbreak

FAQ dell’OMS sui miti da sfatare riguardo al virus COVID-19: 
https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019/advice-for-public/myth-busters

Report ufficiali dell’OMS sulla diffusione del virus:
 
https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-cornavirus-2019/situation-reports